ANALISI METEO

Arriva la perturbazione
di stampo autunnale

05/01/2018 18:14

Piogge autunnali in arrivo


(Post en dialetto e de solito longo... l'è la solita analisi semi seria de come sarà el tempo nei prosimi giorni)


Oh, per el primo ZOO del 2018 ghe quasi tutti i protagonisti sulla scena e la configurassion la saria perfetta... se fusemo a fine novembre, manca infatti i do protagonisti "invernali" ossia le renne e l'orso ma sa volì farghe, el tempo el fa quel che el vol no? e comunque ghe vol acqua e neve en montagna e quela l'ariverà.


Dopo vedemo però sa vol dir "Montagna" perchè qualche ciavada la ghè se consideremo che semo a inissio genar e de solito l'è el periodo più fredo de l'ano ma almeno fin a metà della prossima settimana de fredo non se ghe ne vede e dopo, mah, l'è un'incognita.


Comunque vegnemo al dunque partendo sempre dalla situassion attuale che la vede na piccola goba de un camel che n'à sfiorà (parlo della provincia de verona) e l'emo visto non tanto per le temperature en pianura ma per quelle en montagna che ancò iè arivè fin a 6 gradi a 1800 metri... en pianura comunque 10 gradi eh...mia bruscolini.


Eh ricordo che in inverno quando se parla de camel spesso el cielo non l'è mia seren e en pianura alla mattina fa fredo più che en montagna (come stamattina del resto...) e ghe anca delle nebbie. Ora però el Camel fortunatamente el va for dale balotte e el se rifugia in Grecia a magnar giros e tzatzikis (se dise così??? ) ... oddio non l'è che el gavesse tante alternative perchè ghera un bel musso alle spalle che butava e la roba bela l'è che sto musso el podea sceglier un sacco de diressioni (anca più favorevoli a sembrar un musso invernale) per arivar dale nostre parti.


Ecco appunto l'avari poduo sceglier tutte le diressioni possibili se a dominar la scena el fosse sta lu e non ghe fusse sta en giro nessun altro protagonista. Ma emo zà visto che en mezzo alle balotte ghera el camel che el musso l'è drio far fadiga a spostar avanti (e questo fa si che el poro aseno el deva partir "da lontan" per riussir a magnar na bela scofana de pearà con el lesso).


Dopo vuto che non ghe sia na balena che la fa la so bella vita alle Azzorre e quindi de certo non la gà mia oia de nar a farse un giro verso el nord europa a sveiar le renne (che iè rintanè al polo nord a far festa con Babbo Natale ora che è finio le feste e quindi non el gà più gnente da far). E per finire ecco che riappare sulla scena la Renga che la fa si che el Musso el sia costretto a "efilarse" nell'unico posto libero sulla cartina.


De per sè, come ho dito all'inissio, la saria na bellissima configurasion "riempi invasi" (magari non per noialtri ma soprattutto al Nord-Ovest) ma l'è proprio de tipo tardo autunnale in termini de temperature che la se porta drio perchè, la posission de quel musso li la fa si che dalle nostre parti arrivi na bela man de scirocco.


Ma struca struca, tutta sta papardella per dir cosa??


1) a partire da doman la nostra penisola ed in particolare, per i primi due giorni, el nord ovest la sarà interessà da una fase perturbata che la se tradurrà en giornade per lo più nuvolose e inissialmente anca con delle nebbie.


2) Temperature "miti" per il periodo soprattutto en montagna dove le temperature le se aggirerà almeno fin Luni tra i 2 e i 4 gradi a 1500 metri...no buono. Da marti quando arriva la parte più fresca allora le temprature en quota le taca a sbassarse fin a 0/2 gradi a 1500 metri.


3) Per quanto riguarda le piogge... direi che tra doman e luni mattina per noialtri se parla de poca roba...qualche pioggerella ma sensa accumuli importanti. Quelli i dovaria arivar tra luni pomeriggio e marti... ma visto che manca ancora 3/4 giorni l'è meio nar coi più de piombo. Ora viste le temperature miti l'è ovvio che la neve la casca solo a quote MOLTO alte per il periodo (sopra i 1500/1600 metri fino a lunedì....forse più in basso da martedì)


4) ghe sarà na bela man de vento sia in quota che in pianura direi soprattutto Lunedì


Ah per la cronaca le alti di nord-ovest le farà el pien de neve... da noialtri le sarà le dolomiti a ciaparne na bela man...ma se la perturbassion la dura na mezza giornada en più arriva neve anca a quote medie da noialtri. De certo el baldo dai 1800 metri en su el farà el pien.


Bon dai ve saludo e ve ricordo de seguiri comunque le previsioni giorno per giorno en cui saremo più precisi su come evolverà la situassion!!



 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA