SPETTACOLI

Serata con Pirandello
al Teatro Nuovo

28/01/2018 10:43

Martedì 30 gennaio alle 20.45 (con repliche fino al 4 febbraio) prosegue al Nuovo la trentaduesima edizione della rassegna "Il grande teatro" organizzata dal Comune di Verona. In programma una produzione del Teatro Stabile di Napoli e del Teatro Stabile di Genova: Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello con la regia di Luca De Fusco.

Era il 1921 quando sei misteriosi personaggi occuparono il palcoscenico del Valle di Roma e sancirono il definitivo consenso di pubblico e critica al teatro di Luigi Pirandello (1867-1936). Non solo in Italia: in Europa (soprattutto in Francia e in Germania) e nelle due Americhe. Un successo preludio al Nobel che gli sarà conferito nel 1934. A quasi cento anni di distanza, Sei personaggi in cerca d’autore resta la massima riflessione sulla natura del teatro nella drammaturgia del Novecento. Inaugura la fase pirandelliana del “teatro nel teatro” che proseguirà con altri capolavori tra cui Enrico IV (1922), Ciascuno a modo suo (1924) e Questa sera si recita a soggetto (1930). In questo allestimento (che ha debuttato con grande successo al Mercadante di Napoli lo scorso ottobre) c’è un muro sul fondo della scena. Il muro è anche un grande schermo cinematografico. All’inizio i sei personaggi, invece di provenire dalla sala come avviene di solito, escono dallo schermo come i protagonisti di Broadway Danny Rose (1984) di Woody Allen. Essi infatti provengono dal cinema. Non è un caso che tutte le obiezioni del capocomico alla irraprensentabilità della storia dei sei personaggi, cadono di colpo se si pensa la loro storia in termini filmici.

«Con la messinscena di Sei personaggi in cerca d’autore – dichiara Luca De Fusco – il mio lavoro di contaminazione tra teatro e cinema iniziato nel 2010 proprio con il Pirandello di Vestire gli ignudi e proseguito con Antonio e Cleopatra e Macbeth di Shakespeare e con l’Orestea di Eschilo, giunge a una sorta di naturale conclusione concettuale. Quell’intuizione, molto apprezzata da pubblico e critica, sembra adattarsi in modo speciale a Sei personaggi in cerca d’autore. A ben vedere questi sei personaggi che si offrono alla rappresentazione sembrano provenire dal mondo del cinema e chiedere di far sfociare il cinema nel teatro».


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA