LE PAROLE DI POLATO

Sicurezza urbana,
"vogliamo più risorse"

06/02/2018 16:31

“Non è possibile che quindici anni fa, il numero di agenti fosse di molto superiore a quello attuale. A chi si appresta a governare, chiediamo che le amministrazioni virtuose possano mettere mano all’avanzo di bilancio, destinandone il 10 per cento alla sicurezza. Per Verona sarebbero 12 milioni di euro, che permetterebbero di programmare un piano assunzioni di vigili urbani e dotare il Comando di strumenti e tecnologie adeguate”. Questo il commento dell’assessore alla Sicurezza Daniele Polato che oggi, dati alla mano, ha illustrato il bilancio del mese di gennaio sull’attività svolta dalla Polizia municipale in tema di sicurezza urbana e stradale.

Il report verrà fatto con regolarità, per sensibilizzare le istituzioni sulla necessità di risorse aggiuntive per incrementare personale e tecnologie: “Con tre turni di servizio al giorno, gli agenti della Polizia municipale sono operativi 24 ore su 24, sette giorni su sette, con servizi dedicati non solo alla sicurezza stradale, ma anche al decoro urbano, alla presenza irregolare di persone in siti pubblici e privati, al contrasto della prostituzione, ai controlli sulle attività commerciali – ha detto l’assessore -.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA