CANDIDATI

'La Siora Gina' alla
Camera con Grande Nord

07/02/2018 12:19

Maria Cristina Sandrin, “La Siora Gina”, candidata al Senato all’uninominale nel collegio di Verona e nel plurinominale per la lista “Grande Nord”, confederazione in cui è confluito “Popolo in movimento”, ha presentato il suo programma, basato su dieci puntI.

Introduzione del vincolo di mandato, risanamento del bilancio dello Stato e degli Enti pubblici, finanziamenti ai partiti e legge elettorale, sviluppo del territorio, misure economiche, pensioni e disabilità, donne e uguaglianza, politiche per i giovani, riforma della giustizia, storia e tradizioni.

Assieme all’avvocato Sandrin, che si presenta appunto con il nickname “La Siora Gina”, personaggio che ha creato e le ha dato popolarità, anche Marisa Rettore, vicesindaco di Veronella e candidata all’uninominale alla Camera nel collegio di San Bonifacio, e il primo cittadino di Veronella, Michele Garzon.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA