LO SPETTACOLO AL CAMPLOY

L'altro teatro con
parole senza età

13/02/2018 10:14

"Parole senza età", il nuovo spettacolo di Arte3 ispirato ai proverbi africani, intesi come fonte di trasmissione della saggezza orale nelle culture che non utilizzano la scrittura, va in scena mercoledì 14 febbraio alle 20.45 al Camploy nell’ambito dell’Altro Teatro.

Come i proverbi disegnano un pensiero collettivo e condiviso, "Parole senza età" vuole essere un breve viaggio interculturale, tracciato dalla parola, dalla musica e dal movimento, nel paesaggio delle emozioni e delle immagini: un racconto talvolta fantastico che ci porta a riflettere sulle tappe della nostra vita, dalla nascita all'età adulta, alla vecchiaia, con uno sguardo a quel momento che prosegue anche dopo la nostra vita terrena.I proverbi sono “parole senza età” che attraversano la storia in un tempo ciclico, dove la fine di un vissuto si trasforma sempre in un nuovo inizio, e il termine di un'esperienza diventa ispirazione per azioni future. In questo contesto, che trascende la tradizione africana, il fondersi tra musica, parola e coreografia dà vita a un flusso continuo tra reale ed immaginario accumunando valori tra civiltà diverse.

Lo spettacolo è interpretato da Angela Adami, Paolo Ottoboni e Manuela Padovani con la partecipazione di Prosper Nkefack e con interventi musicali dal vivo di Stefano Benini. Coreografia e regia sono di Marcella Galbusera. La drammaturgia è di Lorenzo Bassotto, le musiche originali sono di Massimo Rubolotta, il disegno luci è di Nicolò Pozzerle.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA