PARLA IL GOVERNATORE

Zaia: Autonomia? Siamo
ad un buon punto

13/02/2018 12:30

“E’ arrivata una prima bozza che io ho voluto osservare. Mi è giunta domenica pomeriggio un’ulteriore bozza che ha accolto buona parte delle osservazioni, adesso la stiamo valutando fino in fondo”. Così il presidente del Veneto, Luca Zaia, sulla nuova bozza inviata del governo che ha recepito le richieste di Veneto e Lombardia sull’autonomia. “

Se la direzione è quella di avere accolte le nostre istanze, dico che la bozza è firmabile. Lasciate ancora il tempo alla delegazione trattante e ai professori della delegazione esprimere un giudizio che deve essere insindacabile” ha aggiunto Zaia.

“Diciamo che non siamo più a metà del guado, siamo po’ più verso riva” ha poi evidenziato il governatore del Veneto.

“La spesa storica se n’è andata - ha spiegato -, quindi vuol dire che il lavoro è stato fatto. La compartecipazione su più tributi c’è, ci sono altri aspetti da approfondire“ ha detto Zaia sottolineando che “dopo le elezioni ripresenteremo ovviamente queste istanze, visto e considerato che il percorso dell’autonomia è lungo e impegnativo".

“Certo è che non faremo sconti nessuno” ha concluso il presidente del Veneto.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA