MAROCCHINO IRREGOLARE IN ITALIA

Dà un nome falso ai
carabinieri: arrestato

14/02/2018 15:12

È stata una passeggiata sfortunata tra le vie di Tregnago per un 27enne marocchino. I carabinieri lo hanno fermato per un normale controllo, insieme ad un amico, suo connazionale. Entrambi erano senza documenti: sono in Italia senza i regolari permessi. Il 27enne, ha anche aggravato la sua posizione fornendo ai militari dell'Arma delle generalità fasulle. Una bugia che gli è costato l'arresto.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA