VERONA IN LOVE

L'amore in tutte le
lingue del mondo

14/02/2018 15:29

Nel giorno di San Valentino il cortile della Casa di Giulietta, a Verona, è una babele di lingue. Arrivano da tutto il mondo, per visitare il luogo simbolo dell’amore, reso immortale dalla tragedia di William Shakespeare. Grazie al Bardo Verona è diventata la città dell’amore e nel giorno della festa degli innamorati tra un selfie sul celebre balcone e uno scatto accarezzando la statua di Giulietta si sente parlare cinese e giapponese, russo e spagnolo, oltre all’italiano con gli accenti del nord e del sud. E in occasione di San Valentino torna “Verona in Love - Dolcemente in Love”, la tradizionale rassegna di eventi promossa dal Comune scaligero in concomitanza con la festa degli innamorati, che si è aperta oggi.

Più di cento le iniziative in programma fino al 18 febbraio, che faranno di  Verona la capitale indiscussa dell’amore. “Carnevale, Verona in Love, mezza maratona di Giulietta e Romeo, si susseguono nel giro di pochi giorni o addirittura coincidono in una città la cui capacità attrattiva cresce insieme alla qualità delle proposte” ha detto il sindaco Federico Sboarina.

“Fermo restando - ha concluso - che Verona in Love è, da sempre, volutamente pensata per festeggiare l’amore e tutti gli innamorati, quest’anno abbiamo scelto un programma di eventi in grado di soddisfare tutti, famiglie, bambini e  anche sportivi”. Venerdì 16 febbraio alla Casa di Giulietta si terrà la cerimonia di premiazione di “Letters to Juliets”, il concorso che premia le tre lettere più belle tra le migliaia che ogni anno vengono spedite a Giulietta. Per il 2018 sono state scelte le missive di una spagnola, un tedesco e una brasiliana che si è innamorata di un veronese.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA